Autorità Regionale di Protezione (ARP) 17

Presidente
Avv. Siro Buzzi
Membro permanente Elisa Ferrari
Delegato comune di Acquarossa Riccardo Bozzini
Segretaria Tania Bianchetti Deffeyes
Tel.
Fax
091 871 12 48
091 871 20 57
Giorni di presenza lu – ma – gio
Orario tel.

lu – ma – gio

08.30-11.00 | 14.00-16.30

Le Autorità regionali di protezione sostituiscono dal 1° gennaio 2013 le Commissioni tutorie regionali. Il cambiamento consegue all’entrata in vigore del nuovo diritto di protezione degli adulti (art. 360 e segg. CC) che ha rimpiazzato il precedente diritto della tutela.

L’Autorità regionale di protezione (ARP) con sede ad Acquarossa è competente per i Comuni del Distretto di Blenio, e meglio per utenti domiciliati nei Comuni di Acquarossa, Blenio e Serravalle.

È composta dal Presidente, da un Membro permanente e dal Delegato comunale del Comune di domicilio dell’utente.

Le competenze dell’Autorità regionale di protezione sono:

  • agire nell’ambito del diritto di protezione dei minori e degli adulti con l’istituzione delle misure di protezione necessarie quali tutele (per minorenni), curatele, misure di controllo e di sostegno,…
  • decretare privazioni dell’esercizio dei diritti civili o della libertà a scopo di assistenza
  • nominare i curatori, vigilare sul loro operato, approvare inventari, rendiconti e rapporti morali
  • ordinare misure a protezione dei minori con sorveglianze educative, curatele educative, privazione di custodia o di autorità parentale, collocamenti
  • approvare le convenzioni relative al mantenimento ed alle relazioni personali di minori nati al di fuori del matrimonio, decidere del conferimento dell’autorità parentale congiunta in caso di disaccordo tra i genitori

Gli interventi dell’ARP avvengono a seguito di istanze presentate dagli utenti, segnalazioni da parte di Servizi o di privati oppure d’ufficio.